I 600 colpi

by GiraViti

oltre 6 anni fa

Istruzioni:
Scrivi per dieci minuti tutto ciò che ti viene in mente.

“Hey, hey, Joyce, tè, beccati questo. Io penso con la punteggiatura, alla faccia tua.”

20130711 152308

Non so, mi sentivo solo troppo un cane a caricare un'istruzione senza nemmeno un'immagine.

20130711 152308

Parte il cronometro. 15:09. Tra dieci minuti tutto finisce.
Beh, che dire. Dieci minuti sono tanti, e io sono uno che tende a scrivere abbastanza velocemente. Ma beh, ora che DEVO scrivere per dieci minuti, la cosa è un po' differente. Cosa scrivere? Non ne ho idea. Quindi, semplicemente, scrivo. Mi rendo conto che il dilemma dello scrittore che non sa cosa scrivere è un cliché (si scrive così "cliché"?) parecchio abusato. Oh, la cosa mi fa tornare alla mente "La città dei Libri Sognanti" di Walter Moers, in cui tutto gira attorno ad un fantomatico quanto ben scritto manoscritto che parla proprio di tale spinoso argomento. Dai, se un autore come lui ci ha scritto un libro sopra, magari c'è anche speranza per questi miei dieci minuti di delirio. Forse.
Argh, son passati solo due minuti.
Mhhh...
Guardandomi attorno non mi viene in mente nulla da scrivere. Ora che ci penso dovrò pur condire questo testo con un'immagine, per Diana!
Che disegno? Un autoritratto in crisi creativa credo ci sarà bene. Bon, poi finiti i dieci minuti faccio uno schizzetto al volo. A matita però, il sacrosanto paint deve aspettare. Uffa. 5 minuti.
In questi giorni fa caldo. È divertente perchè è da circa una settimana che la mattina è bel tempo e il pomeriggio diluvia pesantemente. Io dovrei studiare, però considerato che ieri ho dato un orale che oltretutto è andato pessimamente, oggi me la prendo di pausa. Nonostante, diamine, manca poco ai prossimi esami. Mi sa che dovrei studiare anche oggi, almeno un po'...
Sì, più tardi prendo in mano i libri. Tanto, male o bene che vada, il 23 finisce la sessione.
Che roba però. Al liceo mica ti avvertono. Non che la cosa non mi piaccia, resta una sfida interessante, ma mi son trovato a dover cambiare di punto in bianco le mie abitudini giornaliere di cazzeggio.
Mancano tre minuti all'ora X
Spero che CCU non mi sottragga troppo tempo dallo studio. Entro oggi sarà il caso io raggiunga il livello tre, così da lì in poi, una missione al giorno e chi s'è visto s'è visto, e bene o male posso studiare.

Mi sa che è la seconda volta che dico "bene o male" ...che poi alla fine va sempre male, ma son dettagli.
Uff.
Un minuto. Che si può scrivere di bello in un minuto? Sessanta secondi, anzi, ormai di meno. Gran cosa questa del tempo. Personalmente non credo esista ma nonostante ciò non posso fare a meno di "viverci" in mezzo. Indubbiamen

Ok, tempo scaduto. Alla fine il disegno l'ho fatto a penna.

3 Commenti

  • Lemme
    GiraViti [58 commenti]
    oltre 6 anni fa

    Lasciamo stare, mi illudevo di riuscire a starci dietro, ma ero giovane ed inesperto TT___TT
  • 2013 10 03 185430
    Caccola Spaziale - Storie di muchi [673 commenti]
    oltre 6 anni fa

    L'autoritratto è fantastico!
    ma la missione al giorno dov'è? m? m? m?
    XD
  • Picture 4
    Dextroy [71 commenti]
    oltre 6 anni fa

    indubbiamen
    perché persino il punto era fuori tempo...