Benvenuti a Muffa

by PAoLy, u fabio, peritus, Migiø

circa 3 anni fa

Istruzioni:
Recati in un paese dal nome improbabile.

“TURISTI PER CASO: vediamo se indovini dove siamo stati?”

1

1a

che posto sarà mai?

1b

TIRANO. i Valtellinesi hanno capito di sicuro ;-)

2

questo è forse il più difficile!

2a

ahahahah (mamma mia che faccia ho?)

3

dai questa non è così difficile!

3a

MIRALAGO! (espressioni da sole in faccia)

4

difficilotta.....(io passerei)

4a

PASSO MEDEN! il sole in faccia imperversa...

5

6

ahahahah

6a

LAGO DEI MATTI :-) (io c'entro qualcosa con qs posto!)

7

se non avete capito il luogo, almeno avete riconosciuto la casa?

7a

espressioni da panino dell'autogrill ;-)

8

grat grat

8a

indovinato vero?

9a

:-o

9b

ahahah scommetto che qualcuno ha indovinato!

10

11

dai dai...

11a

già :-)

12

:-/

12a

SALITA DELLA TOSSE, una via di Genova (sì ok è una via, ma valeva la pena) ;->

13

una facile facile per chi non ha indovinato nulla :-)

13a

LAVAGNA! buon rientro a scuola a tutti (ps scusate il ritardo nella pubblicazione :-P)

1 1a 1b 2 2a 3 3a 4 4a 5 6 6a 7 7a 8 8a 9a 9b 10 11 11a 12 12a 13 13a

Posti dai nomi assurdi, così assurdi che quando li leggi ti si materializza una vignetta.
ok, allora proviamo a fare il contrario, una specie di mini rebus.
partiamo dalla vignetta e voi indovinate dove siamo stati. proviamo? VIA!!!

*******************************************************************************************
visto che critical city ti fa anche scoprire cose assurde, vi racconto qs piccolo aneddoto (legato alla copertina della nostra istruzione).
beh stavo cercando immagini su internet e alla voce "matto" ho visto l'immagine di qs uomo (sempre quello della copertina) e mi sono detta "ma io qs qui l'ho già visto" e quindi la curiosità ha avuto la meglio sulla fretta di finire finalmente qs istruzione in lavorazione da agosto....l'inizio è stato davvero agghiacciante, ma non voglio anticiparvi nulla, quindi buona lettura!

E’ il gennaio del 2006 e siamo a New York. Una donna consegna al proprio psicanalista un disegno fatto in fretta e furia che porta alla luce un anonimo volto di uomo. Folte sopracciglia nere, viso tondo, fronte stempiata e labbro inferiore piuttosto pronunciato.
Stando al dire della donna, questo sarebbe l’uomo che le appare ormai da moltissimo tempo in sogno, dispensandole consigli sulla vita di tutti i giorni.
Il disegno finisce a sonnecchiare per qualche tempo sulla scrivania dell’analista, finchè, in maniera del tutto causale, non viene identificato da terzi. Altri pazienti sembrerebbero infatti conoscere quel volto, e tutti sostengono di averlo visto in sogno.
La storia prosegue: incuriosito, il medico faxa il disegno ad alcuni suoi colleghi, diffondendo così quello strano identikit. La scoperta è a dir poco sorprendente: sarebbero infatti decine e decine di persone comuni ad aver ricevuto la visita di questo strano omino dei sogni.

Mentre la voce si diffonde, complice naturalmente la rete, viene addirittura aperto un sito internet, thisman.org, tuttora aperto, il cui compito sarebbe stato quello di raccogliere quante più testimonianze possibili su colui che è stato prontamente battezzato come “Thisman”.
La ricerca ha così iniziato ad interessare curiosi da ogni parte del mondo, ed in molte città, stando alle foto ed ai video apparsi sul sito, sarebbero stati appesi accattivanti volantini con il bel faccione di Thisman. Sopra, una domanda piuttosto inusuale: “Hai mai sognato quest’uomo?”.
Nel frattempo, le apparizioni si moltiplicano, richiamando sul caso moltissimi altri curiosi.

Nel 2008 la bizzarra notizia arriva anche in Italia, subito ripresa da giornali come “La Stampa” o da organi informatici quali “Studio Aperto” e “TGcom”.
Nascono anche delle prime ipotesi tese a trovare una giustificazione del fenomeno. Chi, o cosa, è realmente Thisman?
Si parla così di una sorta di manifestazione divina, delle sembianze assunte da Dio per entrare in contatto con i propri figli. Si fa accenno ad una sorta di archetipo collettivo sulla scia delle teorie dello psichiatra Jun, e, ancora, ad un individuo realmente esistente ed in grado di spostarsi, grazie a propri magnifici poteri soprannaturali, da sogno in sogno, da mente a mente.
L’Uomo dei Sogni diventa così in poco tempo una nuova e misteriosa icona pop, destinata a muoversi in un limbo tra leggenda metropolitana ed evento inspiegabile...
Perché infine, anche se dispiace distruggere il fascino dell’intera storia, Thisman è soltanto una trovata pubblicitaria… Una bufala tutta italiana legata al fenomeno del guerriglia marketing.

“Ogni notte, in ogni parte del mondo, centinaia di persone sognano questo volto”.

7 Commenti

  • Banksy jpg
    SilenzioAssenzio [1803 commenti]
    circa 3 anni fa

    il binomio Porto Pidocchio - Punta Chiappa vince su tutto, ma proprio tutto... ;)
  • The pilgrim sunglasses quadrato
    Spettacoloss [927 commenti]
    circa 3 anni fa

    Al rebus ci ero arrivato, dai :D
  • 20130809 131242 357748417
    st.jim [179 commenti]
    circa 3 anni fa

    :'( mi sento ritardato...non ne ho indovinato neanche uno (a parte l'ultimo)
  • Pry
    Pryntyl [2895 commenti]
    circa 3 anni fa

    Grazie per aver messo l'ultimo, quello facilisssimisssimo. E' l'unico che ho indovinato :)
  • Iom
    Tuli Pani [28 commenti]
    circa 3 anni fa

    Il cartello porto pidocchio - punta chiappa è notevole!
  • Immaginehuy
    PAoLy [1555 commenti]
    circa 3 anni fa

    Infatti all'inizio abbiamo puntato a Tre palle, ma piovendo sempre non ce l'abbiamo fatta. Tirano poi ha anche la versione più hot ;-)
  • Foto vertigo m
    Martora [183 commenti]
    circa 3 anni fa

    Punta Chiappa vince!
    Cmq è stato solo qualche mese che qualcuno mi ha fatto notare che Tirano non è un nome normale... bah! per me continua a essere normalissimo! C'è di peggio in Valtellina su ;) (Tre Palle, Pescegallo...)