Occultamento di capitale

by Caccola Spaziale - Storie di muchi

quasi 7 anni fa

Istruzioni:
Ritira i tuoi risparmi dalla banca e mettili in un posto più sicuro.

“Sulle orme del saggio Leprechaun”

59405 155524841142262 202950 n

Dsc00666

Preleviamo col bancoMATTO

Dsc00667

ho proprio prelevato!

Dsc00687

cerchiamo un arcobaleno...

Dsc00688

trovato! si si...è proprio un arcobaleno!

Dsc00685

mettiamo i dindi nella nostra pentola d'oro!

Dsc00686

...e mettiamoli al sicuro!

59405 155524841142262 202950 n Dsc00666 Dsc00667 Dsc00687 Dsc00688 Dsc00685 Dsc00686

LEPRECHAUN SONG (Melodia tradizionale irlandese)

In a shady nook, one moonlit night, a leprechaun I spied with a scarlet cap and coat of green, a cruisc'n by his side
'Twas "tic, tac tic" his hammer went, upon a tiny shoe I laughed to think of a purse of gold, but the fairy was laughing too.

With tiptoe step and beating heart, softly I drew nigh there was mischief in his merry face, a twinkle in his eye
he hammered and sang with his tiny voice,
and drank his mountain dew I laughed to think he was caught at last,
but the fairy was laughing too.

As quick as thought I seized the elf,
"Your fairy purse!" I cried "The purse," he said, "is in the hand of the lady by your side"
I turned to look, the elf was gone, then what was I to do? I laughed to think what a fool I'd been, but the fairy was laughing too.

“Nel chiarore di una notte di luna vidi un folletto, aveva un cappellino scarlatto ed una giacchetta verde, una fiaschetta a tracolla, “tap-tap,tap-tap” picchiettava il suo martelletto su di una singola scarpa ed io risi al pensiero della sua pentola dell'oro. Ma anche il folletto se la rideva....
Con passo rapido e trattenendo il respiro mi avvicinai silenziosa, c'era malizia nel suo sguardo allegro, uno strano scintillio nei suoi occhi. Picchiettava e cantava con la sua vocetta stridula sorseggiando ogni tanto un po' del suo liquore ed io risi al pensiero che finalmente era nelle mie mani. Ma anche il folletto se la rideva...
Veloce come il pensiero lo afferrai, “dammi la tua borsa” gli gridai. “La mia borsa?” Disse. “E' nella mano di quella signora lì, proprio quella che è dietro a te” ...mi girai...il folletto era sparito E allora che cosa mi rimaneva da fare?
Risi pensando a che ingenua ero stata. Ma anche il folletto se la rideva...”

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ci ho pensato e ripensato... "qual è il posto più sicuro dove mettere i miei risparmi?"
Ho subito pensato sotto il materasso, ma poi mi è venuto in mente un posto ancor più sicuro, un posto che si raggiunge solo se si rincorre un arcobaleno, là dove il saggio folletto nasconde la sua pentola d'oro.

Non essendo un folletto e non volendo offenderli, la mia non è una pentola d'oro, ma un pentolino d'acciaio, sapientemente posto alla fine di un arcobaleno!

ps. Si, i soldi son solo 50, ma gli altri nel mentre che cercavo l'arcobaleno, li ho spesi >>

4 Commenti

  • Img 4767
    LaRada [105 commenti]
    oltre 6 anni fa

    che carina!!!! bella idea! :D
  • 2013 10 03 185430
    Caccola Spaziale - Storie di muchi [673 commenti]
    quasi 7 anni fa

    u.u secondo la tradizione irlandese e secondo qualsiasi folletto, non c'è niente di più sicuro al mondo che una pentola d'oro ben nascosta alla fine di un arcobaleno!

    giuro!
  • 464496 10201327512611325 662391510 o
    El Cranejo [449 commenti]
    quasi 7 anni fa

    sei sicuro che si attenga completamente alla richiesta della miss?
    Cmq un voto per la simpatia....
  • The pilgrim sunglasses quadrato
    Spettacoloss [927 commenti]
    quasi 7 anni fa

    Ahahahah!! :D Molto ben pensato e realizzato =)