Acquazzone volontario

by La Fra

oltre 9 anni fa

Istruzioni:
Cammina sotto la pioggia per almeno mezz'ora senza usare un ombrello o un impermeabile.

“i maghi delle parole ”

protetta e una parola come un'altra..

Io ci lavoro con le parole. So quanto valgono, so che hanno un peso. So che le parole che scegli determinano un mondo, una visione, una prospettiva. Ci sono delle parole che odio. Ci sono persone che sanno usarle bene, e il più delle volte non te ne accorgi, ma ti fregano con le parole. Riqualificare, è una parola che odio. E' inventata, non vuol dire niente. E' un trucco. Si usa per creare una suggestione, l'illusione che un posto non vada bene con le qualità che ha, quindi va modificato, ri - qualificato, ricreato, manipolato.

Naturalmente non ci sono parole buone o cattive, solo contesti. Ci sono zone di Roma dove i trucchi hanno funzionato, perchè era magia bianca. Ci sono posti dove le riqualifiche hanno portato parchi giochi, piante, case per le persone che non ne avevano. Ma non siamo nel paese dei balocchi e devi sempre vedere bene con i tuoi occhi, altrimenti ti fregano e ti convincono che sia un bene che in un posto non ci sia più il fiume, non ci sia più il verde, non ci siano più le pecore, perchè è città, non è periferia sperduta, non sta bene avere queste cose che si vedono dal balcone di casa.

Meglio un polo direzionale, chi non vorrebbe un polo direzionale dietro casa ? E' un progetto ambizioso, che tocca tutta la mia zona, il quartiere di Pietralata, Montesacro e la Valle dell'Aniene, il mio posto speciale, che da oggi è anche un po' vostro, perchè vi ci porto con il cuore gonfio di rabbia: me lo vogliono portare via.

le parole non hanno mai lo stesso valore. Area protetta non vuol dire nulla, perchè chi la protegge? La regione Lazio ? La stessa che fa il progetto con il comune di Roma. Nessuno protegge più niente, perchè se riqualifichi puoi mangiare pezzi di terreno come vuoi, puoi spostare, puoi smuovere gli alberi, puoi mandare via i sinti che ci abitano da prima della guerra, quando hanno costruito le case popolari dove vivo io e li hanno spostati nel verde, nelle baracche, appena un po' più in là, così si vedono di meno.

Fatevi un giro se vi va, io sono sempre felice quando passeggio nel mio posto speciale, perchè è dentro la città ed è magico, nascosto, accogliente, vero.

Per saperne di più :

http://it.wikipedia.org/wiki/Riserva_naturale_Valle_dell'Aniene

http://www.laboratorioroma.it/progetti/Direzionalita/Pietralata/scheda%20Pietralata.htm

13 Commenti

  • SilenzioAssenzio [1803 commenti]
    oltre 9 anni fa

    quanto può essere suggestivo avere un posto dentro la città dove pascolano le pecore, dove trovi balle di fieno enormi, dove puoi rilassarti al sole nelle domeniche mattina o ballare sotto la pioggia immerso nel verde...?
    non lo sanno in molti perché non sono molti quelli che danno valore a queste piccole cose... io ho il privilegio di poter apprezzare quel posto, ne conosco il valore oggettivo reale, così come quello più soggettivo ed emozionale...
    e vedrai che pian piano tutti gli speculatori e quelli che non lo valorizzano per ciò che è cadranno dalla loro posizione autoritaria e gestionale, Polverini docet.
    Il tuo atto di denuncia è pregevole, ne abbiamo le tasche piene di termini stravolti per mostrare una realtà modificata ;)
  • Richmodis [147 commenti]
    oltre 9 anni fa

    :)
  • Pryntyl [2895 commenti]
    oltre 9 anni fa

    Bello il video, bello il testo, balla tu, il posto, il cane e le pecore.
    Io spero che non ri-qualifichino proprio un bel niente!
  • LaResdòra [1186 commenti]
    oltre 9 anni fa

    Bellissimo video, quanta poesia e quanta dolcezza ^_^
  • Archaon [2095 commenti]
    oltre 9 anni fa

    *_*
  • Zaug [681 commenti]
    oltre 9 anni fa

    Belle sensazioni, bellissimo posto. Grazie per averlo condiviso con noi. Speriamo che anche questa volta quel luogo magico ce la faccia a salvarsi.
  • Myeo [1944 commenti]
    oltre 9 anni fa

    Hanno già detto tutto gli altri, quindi non mi ripeto.

    Però..."i'll take the rain" è una delle mie canzoni preferite...e poi è bello vederti sorridere, ridere e saltellare ^^
  • Jarroy [728 commenti]
    oltre 9 anni fa

    gh!
  • Brujo [911 commenti]
    oltre 9 anni fa

    Toccante.
    Mai sottovalutare il potere delle parole.
    Difendiamo i nostri posti speciali. <3
  • Leniter [117 commenti]
    oltre 9 anni fa

    La tua rabbia sarà la tua necromanzia. Ciò che rischia di morire, se poni la stessa forza addolorata e seria che hai messo in questo video, può rimanere in vita.
    Non bastano i sortilegi di uno solo; questo lo sappiamo tutti.
    Ma se un cane latra, spesso gli altri latrano con lui.
    Brava.
  • Peppo Fox Mr Novembre [1040 commenti]
    oltre 9 anni fa

    grande Fra emozionante la tua missione per la scelta della musica delle immagini e soprattutto delle parole un acquazzone di emozionei...!
  • ZannA [2458 commenti]
    oltre 9 anni fa

    bella Fra...mi hai colpito, con le tue parole, con il tuo sguardo...
  • Wings [1151 commenti]
    oltre 9 anni fa

    Cambiare le parole, modellare i significati a seconda dell'esigenza, inventare nuovi termirmini e farne scomparire altri è un atto politico. Semplificando Orwell cambiare il linguaggio è, di fatto, un tentativo di cambiare i pensieri, perché pensiamo a parole.
    Il tuo posto speciale è proprio bello, spero di riuscire a farci un giro presto, e che venga preservato nonostante tutto. :)