L'ombra di Marisombra

by La Fra

oltre 9 anni fa

Istruzioni:
Racconta una storia con la tecnica delle ombre cinesi.

“I colori nelle ombre cinesi ”

poesia di Dario Fo, da " Isabella, tre caravelle e un cacciaballe "

cominciamo !! Ecco la luna , che con la stellina, rappresenterà la magia dell'Africa del nord ...

inizio a fissarla a un bastoncino per spiedini

e adesso la stella

bellina vero ? Li ho poi attaccati l'uno all'altro con uno stecchino !

ecco la base di Leonora di Castiglia !

posso usare questo per fare " la pelle di magnolia"?

magnolia vera... un fiore che ha un significato profondo per me ...

bho proviamo .....

non è una buona idea !!

e le orecchie di conchiglia? E l'ostrica ? OMG quante cose...

cercando l'ispirella ( ispirazione + bella )

questa me la posso giusto dare in fronte !

e l'ostrica ?? Mah...

e vi presento il giovane di Tunisi :-)

il mare, con le ombre cinesi ...

ecco le onde e i flutti (fantasia al poDere )

e infine il mio preferito.

si comincia ad allestire il teatro dentro camera mia !

il dietro le quinte, trucchi rivelati !

pongo, cestini, scatola con le farfalle ....

inquadratura larga : foglio con la poesia a sx, piedistalli con le figurine, lettere morbide come postazione per le mie ginocchia :-)

i tre fratelli !!! ( supporto, una delle scatole delle mie tinte per capelli!)

e per l'angelo nero un cestino di vimini bucato

eeeee .... dietro ....

eeee davanti ! Il teatro completo, tutto da sola, one woman show! Buona visione !

Dopo tutte queste missioni all'aperto, alla luce del sole o della luna, ho proprio sentito il bisogno di fare qualcosa di più contenuto, personale e intimista. Ho scelto quindi le ombre cinesi, delle quali ho scoperto di ignorare praticamente tutto tranne il concetto circostanziato di "ombra" , e ho cominciato a studiare.

(due giorni per un video di 1 minuto e 30, sono leeeeeeeeeeeenta)

E' stato un gran lavoro provare le diverse forme, la loro resa sul panno bianco ( ho usato una delle tende di casa, visto che tutte le mie lenzuola sono colorate!) , la luce giusta, le inclinazioni dei personaggi e il loro supporto sul mini palco che ho allestito sopra una delle mie scatole dei ricordi. Prima di questa esecuzione non avevo mai desiderato di essere la Dea Kahlì !! ( O anche una semplice piovra !)

La scelta della storia da raccontare è caduta su una delle mie poesie preferite in assoluto, di un autore che amo e ammiro da sempre, Dario Fo. Questa in particolare è secondo me vicina alla perfezione perchè, pur mantenendo il ritmo di una filastrocca, ti stringe il cuore con la sua profondità. Non ha caso poi, parlando di colori diversi, ho pensato che niente meglio delle ombre cinesi potesse rappresentare questa storia d'amore.

Se vi sembra troppo smielato, vi avevo avvisato, avevo bisogno di un po' di raccoglimento, prima di tornare a fare la caciarona come sempre !!!

Ecco tutto il testo, per chi avesse voglia di leggerselo :

LA LEGGENDA DELL’OSTRICA E DELLA PERLA
dalla commedia di Dario Fo “Isabella, tre caravelle e un cacciaballe”

Il giovane di Tunisi
che nero come un’ostrica
di lei s’innamorò,
aveva gli occhi d’onice, il corpo d’una statua,
lo sguardo d’una vergine per tanto ch’era timido:
perciò s’innamorò di lui s’innamorò.

Leonora più che candida, l’Infanta di Castiglia,
la pelle di magnolia, le orecchie di conchiglia,
di lui s’innamorò, di lui s’innamorò:

del giovane di Tunisi
che nero più di un’ostrica
vedendola sbiancò.
Le braccia di quell’ostrica
intorno a lei si chiusero.

Con labbra che tremavano
Leonora più che candida
la bocca gli donò, la bocca gli donò.

Ma dal torrion la videro
tre suoi fratelli pallidi.
Le frecce lampeggiarono:
il giovane di Tunisi
nel mar con lei piombò,
nel mar con lei piombò.

Piombò con lei stringendola,
lui nero come un’ostrica,
con lei si sprofondò.

Lei madreperla pallida.
Il negro in fondo al mare
si chiuse come un’ostrica,
di morte nel pallore
lei perla diventò.

16 Commenti

  • La Fra [442 commenti]
    oltre 9 anni fa

    Grazie Brujo !! Che bello che sei passato di qui :-)
  • Brujo [911 commenti]
    oltre 9 anni fa

    tremo. <3
  • SilenzioAssenzio [1803 commenti]
    oltre 9 anni fa

    Grande Fraaa!!! Stupenda interpretazione e ottima l'esecuzione della storia... e poi mi son accorto che è vero ciò che hai detto ieri notte a quella ragazza: non riesci proprio con lo smalto! huahauhauhauha!!
  • Sicc&#x27;è! [1495 commenti]
    oltre 9 anni fa

    è MAGNIFICA!!!!

    Bellissima la filastrocca, che non conoscevo, anche se ammiro molto il suo autore... Hai Letto la filastrocca divinamente e hai allestito un bellissimo teatrino! complimenti, ti darei 5 voti ma li ho finiti!
  • LaFava [503 commenti]
    oltre 9 anni fa

    Lavoro lungo ma il risultato è bellissimo!
  • ZannA [2458 commenti]
    oltre 9 anni fa

    che bella storia...
  • il vecchio pardo [554 commenti]
    oltre 9 anni fa

    ostrega che belo!
  • Pryntyl [2895 commenti]
    oltre 9 anni fa

    Che bella cosa per iniziare la mia giornata!
  • Gygettha Swinky [1881 commenti]
    oltre 9 anni fa

    stupenda *_*
  • La Fra [442 commenti]
    oltre 9 anni fa

    grazie !!!! Come sono felice che vi sia piaciuta, ci tengo tanto a questa poesia ...
  • Manuela SIB [357 commenti]
    oltre 9 anni fa

    Ma sei stata bravissima!!
  • Broccoli or Potatoes? [4738 commenti]
    oltre 9 anni fa

    MERAVIGLIA
  • Wings [1151 commenti]
    oltre 9 anni fa

    La poesia la adoro, e ho iniziato afare questa missione tipo 8 volte, ma ho rinunciato sempre, per cui brava!! :)
  • Myeo [1944 commenti]
    oltre 9 anni fa

    Bella bella bella ^^
    Anche io ci sto pensando da...beh, da quando esiste questa istruzione: devo decidermi di farla un giorno o l'altro ^^
  • Archaon [2095 commenti]
    oltre 9 anni fa

    L'angelo nero è il più figo! Tu lenta? Pensa che io la sto preparando da mesi... con calmaaaaaaaaa ahahah
  • Splinter [436 commenti]
    oltre 9 anni fa

    ecco a cosa lavoravi di nascostooo.... :-) bello bello... mi piace assai!